capodannomodena.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Modena e provincia

Cenoni e veglioni per capodanno a Modena e dintorni

Festeggiare il capodanno con un bel cenone veglioni a base delle migliori ricette emiliane

feste e cenoni di capodanno a ModenaIl periodo di capodanno è uno dei più interessanti per visitare la bellissima città di Modena, una delle più interessanti dell’intero panorama nazionale.

 

Le feste Modena capodanno sono uno degli avvenimenti da non perdere per festeggiare alla grande l’arrivo del nuovo anno, sperando che sia ancora migliore rispetto a quello appena passato.

 

A Modena sono tanti i ristoranti e locali notturni che propongono cenoni di capodanno a cui poter prendere parte con tutta la propria famiglia o con gli amici.

 

Tra i piatti da gustare, ci sono ovviamente quelli della cucina tipica modenese, oltre che i classici zampone e lenticchie, che indicano rispettivamente abbondanza (la carne di maiale) e i soldi (le lenticchie, più se ne mangiano e più soldi si avranno l’anno seguente). A questo si può unire, a seconda dei gusti, anche il purè di patate.

 

Dove poter mangiare e gustare i vari cenoni Modena capodanno? Sicuramente, come anticipato, i ristoranti sono una delle alternative migliori. Ci sono tanti locali in centro città che propongono cenoni di tutto punto, che prevedono, oltre al cibo, anche il divertimento, solitamente con musica live, e i classici fuochi d’artificio di mezzanotte.

 

Oltre a questo, uno dei modi più interessanti per prendere parte ai veglioni Modena capodanno è di andare, magari dopo cena, in uno dei tanti locali notturni della città che organizzano eventi fino al mattino, solitamente di musica live, dove poter ballare e festeggiare senza freni.

 

Se, oltre che per la sola ultima notte dell’anno, decidi di fermarti a Modena per qualche giorno in più, potrai tranquillamente andare alla scoperta della città e delle sue bellezze, come ad esempio il duomo, di assoluta bellezza, meglio se visitato con una guida che sarà in grado di spiegarne i segreti, e Piazza Grande, con la Ghirlandina sullo sfondo e sotto di essa il duomo, dove poter fare passeggiate romantiche, ma non solo.

publisher
back to top