capodannomodena.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Modena e provincia

in Manifestazioni

DETTAGLI

  • Indirizzo
    Modena, MO
  • Data martedì 25 dicembre 2018

DESCRIZIONE

Anche quest`anno tornano gli immancabili appuntamenti con i Presepi di Natale. 

La città di Modena e la sua provincia offrono una serie di iniziative da non perdere a partire dall`ormai tradizionale appuntamento nella Chiesa di San Giovanni Battista di Modena.

Presso il Duomo di Modena in una nicchia della navata destra è visitabile il Presepio permanente con la grotta, otto pastori, la Madonna, San Giuseppe, il bambino Gesù e il bue e l’asinello.

Il museo di Villanova, posto a pochi km da Modena nei locali della chiesa parrocchiale di San Bartolomeo, presenta presepi provenienti da tutto il mondo e fatti con diverse tecniche.

PROGRAMMA

Modena è famosa non solo per i i mercatini di natale ma anche e soprattutto per le mostre di presepi.

La più famosa è quella che si tiene in città, in particolare nella chiesa di San Giovanni Battista nella quale è esposto il così chiamato presepe ritrovato.

Si tratta di una vera e propria opera d'arte che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita.

La mostra apre a partire dall`8 Dicembre e rimarrà aperta fino alla festa della befana.

Se invece siete disposti a spostarvi anche in provincia, c'è una mostra di presepi molto suggestiva: stiamo parlando di quella che si tiene a Montalbano di Zocca.

Si tratta di un borgo molto piccolo che presterà le sue stradine proprio alla mostra: i presepi infatti saranno esposti per l'intero villaggio.

Troverete un'atmosfera strana e particolare, arricchita dalla storia del borgo che possiede una canonica e un campanile datati 1600.

La mostra si terrà dall`8 Dicembre fino al 31 Gennaio. L'esposizione sarà guidata da una stella così da raggiungere la capanna proprio come fecero i Re Magi. Il 6 Gennaio si terrà poi il consueto raduno delle befane.

Da non perdere il grande presepe meccanico a Piumazzo  (Castelfranco Emilia)Realizzato con straordinaria maestria, capace di ricreare un’atmosfera magica ed incantevole, il grande presepe meccanico di Piumazzo è pronto ad accogliere tutti coloro che durante le festività vorranno visitarlo. Tante le novità di cui l’osservatore dovrà accorgersi a partire dal movimento di Gesù bambino che, in un gioco di sguardi, si rivolgerà alla sua dolce mamma, a San Giuseppe ed, infine, agli spettatori.

back to top